LA QUESTIONE DEI DEMANI

I criteri, attraverso i quali vennero presi provvedimenti in merito, si allontanarono dai principi dei decreti Gullo-Segni.

Vennero attribuiti alle cooperative solo una piccola parte dei fondi richiesti, e su di essi venne stabilita un’indennità di concessione sul 20% del prodotto lordo da corrispondere al proprietario del fondo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in La Riforma Agraria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...